Organizzatori

ASSOCIAZIONE LATINOAMERICANA DI CREMONA

Organizzazione di volontariato ONLUS nata nel 1991 in risposta all’iniziativa promossa dal Comune, che convocó tutti i cittadini dei paesi extracomunitari ad un primo incontro pubblico per stabilire le basi di un rapporto tra i diversi gruppi e le istituzioni. Un anno dopo, in occasione dei 500 anni dalla conquista di America, l’Associazione organizza, insieme ad altre attività, una grande mostra sulle culture indigene delle Americhe. Questo evento rappresenta il punto di partenza di uno sviluppo istituzionale che sarà sempre legato alia diffusione della cultura e il pensiero latinoamericani. Da allora l’attività dell’Associazione si centra sulla diffusione della cultura, la storia e l’attualità latinoamericane, lo sviluppo artístico e la cooperazione internazionale.
L’Associazione sostiene l’Ensemble & Coro Voz Latina, il Gruppo Artístico Arte Yunta, il Cremona Consort, I Madrigalisti di Cremona e l’Ensemble Alma Libera. All’interno di ALAC funzionano anche il Festival di música Dal Vecchio al Nuovo Mondo e il Convegno di Pensiero e Cultura Latinoamericana.

 

SOL CAPASSO
 
Laureata in Scienze Audiovisive presso l’ Universidad Nacional de Lanús a Buenos Aires e laureanda in Fotografía presso l’Accademia di Belle Arti di Milano. Comincia la sua attività nell’anno 2005 nel campo della pubblicità, come producer di postproduzione, e dal 2013 lavora nella produzione di film documentari. Nel 2016 dirige il documentario “Duoi organi per Monteverdi” e al momento prepara il documentario “Lungo Mare”. Presiede l’Associazione Latinoamericana di Cremona, dove dirige l’area di produzione audiovisiva “Camarada Films” e coordina il Convegno annuale di Pensiero e Cultura Latinoamericana.
 
 
MAGALÌ BUJ
 
Laureata in Scienze della Comunicazione, Post laureata in Cultural Management. Frequenta il corso avanzato di produzione cinematográfica dell’Enerc e il corso di “Aiuto Regia” presso il SICA (Argentina). Nel 2012 produce il documentario “Tupac Amaru, qualcosa sta cambiando” (Argentina). Nel 2014 produce il mediometraggio “Dreams”, ora in postproduzione (Italia). Nel 2016 produce il cortometraggio “Fatima”(Argentina). Nel 2016 partecipa dei cortometraggi “L’essenziale é invisibile agli occhi” e “Ad Maiora” per la Caritas di Roma. Al momento prepara il documentario “Welcome to the cantri”, ora in postproduzione, e il documentario “Peak Experience”, finanziato dall’Istituto di Cinema Argentino.
 
 
FEDERICO PALUMBO
 
Nato a Roma il 7 Gennaio 1975. Ha studiato alia “Scuola di Cinema e TV Rossellini”. Nel 2011 realizza in Argentina il documentario “Tupac Amaru, algo está cambiando”. Nel 2013 frequenta il corso avanzato di cinematografía dell’Enerc (Scuola Nazionale di Sperimentazione e Realizzazione Cinematográfica – Argentina) e successivamente frequenta il Centro di formazione del SICA, (Sindacato dell’Industria Cinematográfica Argentina). Nel 2015 dirige le riprese di “Dreams” ora in postproduzione. Al momento prepara il documentario “Peak Experience” finanziato dall’Istituto di Cinema Argentino.

 

Contattaci